Malattia di Parkinson e logopedia: intervista a Silvia Iacovella

Malattia di Parkinson e logopedia: intervista a Silvia Iacovella

La Malattia di Parkinson comporta, oltre a problemi vocali, difficoltà comunicativo-linguistiche generali, influenzate dalla possibile presenza di disturbi cognitivi e deficit motori. La logopedia per una migliore qualità della vita.

I Bradirapidi® membri della Rete Nazionale Rugby Integrato

I Bradirapidi® membri della Rete Nazionale Rugby Integrato

Che cos’è il RUGBY INTEGRATO? Innanzitutto una sfida, iniziata nel 2015 a Milano, quando alcune Associazioni sparse in tutta Italia hanno scelto di unirsi per portare avanti un progetto comune: utilizzare lo sport, utilizzare il rugby, come strumento per superare le barriere che spesso nascono di fronte alle “diversità” e che portano, inevitabilmente all’isolamento i soggetti più fragili.

Parkinson e rugby: i Bradirapidi® intervistati da Roberto Marelli

Parkinson e rugby: i Bradirapidi® intervistati da Roberto Marelli

«Il Parkinson sul campo di Rugby è una soluzione? Una vittoria sicuramente da quando i Bradirapidi lo giocano. Sponsorizzati dall’Ospedale San Raffaele di Roma, motivati dall’amore per la palla ovale, utilizzano il Rugby come sport riabilitativo e momento di aggregazione».

Rugby: speranza e rivoluzione. Anche i Bradirapidi nel libro-progetto che lo racconta

Rugby: speranza e rivoluzione. Anche i Bradirapidi nel libro-progetto che lo racconta

S’intitola L’ovale storto – Ritratto poetico del rugby inclusivo (Aras edizioni) il nuovo libro di Matthias Canapini. Viaggiatore, cronista dallo stile estremamente maturo per i suoi 27 anni, Matthias descrive «a passo lento» nazioni, conflitti, marginalità, umanità spinta ai limiti.

Graphofeel Edizioni in campo con i Bradirapidi!

Graphofeel Edizioni in campo con i Bradirapidi!

Con grande piacere i Bradirapidi e il Parky Touch Rugby annunciano il generoso supporto di un nuovo sponsor: Graphofeel Edizioni.
Graphofeel è una casa editrice romana indipendente, no EAP (non a pagamento), nata nel 2009. Il suo motto, “Libri, vitamine per la mente”, si rispecchia nelle sue collane che spaziano dalla narrativa alla saggistica, dalla musica all’attualità e alla storia italiana. Tutte all’insegna dell’originalità e di un nuovo sguardo alla letteratura, d’impegno o d’evasione. E con un’attenzione particolare per il sociale e la disabilità.

it_IT