Graphofeel Edizioni in campo con i Bradirapidi!

Graphofeel Edizioni in campo con i Bradirapidi!

Con grande piacere i Bradirapidi e il Parky Touch Rugby annunciano il generoso supporto di un nuovo sponsor: Graphofeel Edizioni.
Graphofeel è una casa editrice romana indipendente, no EAP (non a pagamento), nata nel 2009. Il suo motto, “Libri, vitamine per la mente”, si rispecchia nelle sue collane che spaziano dalla narrativa alla saggistica, dalla musica all’attualità e alla storia italiana. Tutte all’insegna dell’originalità e di un nuovo sguardo alla letteratura, d’impegno o d’evasione. E con un’attenzione particolare per il sociale e la disabilità.

Open Day discinesie e blocchi motori: nuovi approcci con tecniche della Medicina Cinese

Open Day discinesie e blocchi motori: nuovi approcci con tecniche della Medicina Cinese

Giovedì 7 marzo 2019, dalle ore 17.00, all’Istituto Seraphicum (via Laurentina, 1 – Roma: II piano, Sala Verde).
Pomeriggio aperto a tutti sui nuovi approcci integrati con tecniche della Medicina Tradizionale Cinese nel malato di Parkinson con discinesie e blocchi motori.

Il dépliant dei Bradirapidi scaricabile online

Il dépliant dei Bradirapidi scaricabile online

Scaricabile online, direttamente da questo sito, il dépliant con ogni informazione riguardo alle nostre attività, sedi, iniziative, corsi, convenzioni ecc.

Il primo studio scientifico sul Parky Touch Rugby all’Università “San Raffaele”

Il primo studio scientifico sul Parky Touch Rugby all’Università “San Raffaele”

Realizzato il primo studio scientifico sul Parky Touch Rugby come attività fonte di benefici per i malati di Parkinson. La ricerca è stata il tema della tesi di laurea di specializzazione in Scienze Motorie all’Università “San Raffaele” di Federica Nuvoli, relatore il professor Fabrizio Stocchi e correlatrice la dottoressa Miriam Casali: «Il “Touch Rugby” come terapia complementare nella cura dei pazienti affetti da Malattia di Parkinson»

Tappa dai Bradirapidi per “Il giro dell’Italia ovale in 80 treni”

Tappa dai Bradirapidi per “Il giro dell’Italia ovale in 80 treni”

Un progetto. Forse un sogno. Un sogno che passo dopo passo, stazione dopo stazione, si fa realtà. La visione di Matthias Canapini, giovane giornalista e scrittore marchigiano, e soprattutto rugbista, non è molto diversa da quella dei Bradirapidi. Dal novembre del 2016 Matthias gira la Penisola a bordo di treni economici e malandati per raccontare come il rugby possa diventare riscatto, recupero, inclusione, annullamento dei limiti e delle distanze. Il suo racconto – “Il giro dell’Italia ovale in 80 treni” – è a un tempo il suo progetto: “Rugby e Rivoluzione”.

Nasce il portale ISSalute (Informare, Conoscere, Scegliere)

Nasce il portale ISSalute (Informare, Conoscere, Scegliere)

Il progetto ISSalute (Informare, Conoscere, Scegliere) dell’Istituto Superiore di Sanità, nasce per mettere a disposizione dei cittadini con un linguaggio semplice e comprensibile a tutti, indipendentemente dal grado di istruzione e competenza nelle materie tecnico-scientifiche, informazioni aggiornate, indipendenti e certificate sugli stili di vita, sull’alimentazione, sull’ambiente, sulle malattie e sui disturbi che provocano, sulle cause che le determinano e sulle cure disponibili.

it_IT
en_US it_IT